Oro rosso: il gelato allo zafferano sposa le cialdine alle mandorle

0
9.045 Visite

Raffinato, prezioso, di antiche origini asiatiche il fiore di zafferano è delicatissimo e nasce su una pianta  di   area mediterranea. Gli accostamenti con i cibi sono dovuti non tanto all’ aroma,  ma al colore vivace che i fiori e il pistillo, in particolare, dello zafferano, conferiscono a molti piatti mediterranei. In botanica Crocus sativus, questo fiore è simile ai crochi ornamentali; si raccoglie a novembre, tramite un lavoro meticoloso e faticoso che rende prezioso il prodotto. La raccolta infatti dura 20 giorni, è eseguita a mano e si compie all’alba, quando le corolle sono ancora chiuse: un grammo della preziosa spezia si ricava da 20 fiori. Si comprende dunque la particolarità di questo prodotto utilizzato nel risotto milanese, come nella paella, come nella francese bouillabaisse. Oggi vi propongo di usarlo come ingrediente per un gelato artigianale e casalingo Vogliamo provare insieme?

Ingredienti per il gelato:

1,3 dl di  latte, 1,3 dl di  panna

625 gr di zucchero

6 uova intere + 6 tuorli

2 gr di pistilli di zafferano;

Ingredienti per la crema di mandorle:

150 gr di zucchero

80 gr di panetto di mandorle

Scorza di un limone grattugiato

Olio evo q. b.

Preparazione

Gelato: Far bollire solo 1 litro di latte con la panna, colorare con lo zafferano; incorporare le uova una alla volta con il latte rimanente. Mescolare tutto e porre in una vaschetta in congelatore.

Cialdine di mandorle: incorporare tutti gli ingredienti mescolando insieme a qualche goccia di succo del limone grattugiato, fino a che non diventi cremosa. Spalmare su un foglio di carta da cucina appena unto di olio, adagiato su un vassoio basso: il biscotto sarà alto circa mezzo cm. Far raffreddare in frigo. Questo largo biscotto freddo dovrà essere tagliato in pezzi e accompagnerà il gelato. Buon ferragosto!

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03