Marano, la comparsa dei giornaletti al soldo di alcuni politicanti. Terranostranews è ormai l’ultimo baluardo contro fake news e distruttori della città

0
868

E’ una delle tante emergenze, o meglio piaghe di un territorio rovinato dalla camorra e dalla cattiva politica, che ha spesso sostenuto o avallato progetti di stampo mafioso.

Progetti e politici coccolati per anni da una stampa supina alle loro logiche. Tutto è andato avanti così, per decenni, fino alla comparsa (5 anni fa) di Terranostranews, svincolato da qualsivoglia logica politica e partitica, che ha iniziato sistematicamente a picconare un intero sistema di potere (malavita, politica, pubblica amministrazione). Le denunce, le inchieste mediatiche su tanti aspetti della vita maranese sono state riprese finanche da magistrati e forze dell’ordine, segno della validità e veridicità di tante cose scritte in questi anni.

Purtroppo da qualche tempo sulla scena cittadina sono comparsi pseudo canali di informazione al soldo e a supporto di vecchie cariatidi della politica locale e di personaggi intenzionati a diffondere fake news e a nascondere verità ormai acclarate.

A Marano esiste un solo giornale regolarmente registrato in tribunale e quel giornale risponde al nome di Terranostranews. Tutti gli altri non sono altro che blog o pseudo giornaletti non registrati ma avviati al solo fine di fare markette a questo o quel personaggio politico.

C’è chi, come il nostro giornale, fa dell’approfondimento e della denuncia la propria arma e chi, invece, si presta a fare il giullare, il cicisbeo, il cane da riporto, lo sviolinatore di soggetti squalificati dalla storia.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti