Al Cardarelli impronte digitali in arrivo: start up entro il 1 aprile. La nota è del direttore generale

0
56 Visite

Misure anti furbetti del badge in arrivo al Cardarelli. A disporle il direttore generale Ciro Verdoliva che, sulla scorta del recente via libera della Regione, ha dato mandato – con una missiva inoltrata a tutte le unità operative competenti e per conoscenza alle organizzazioni sindacali – affinché si attivino per attivare un “sistema marcatempo con utilizzo di impronte digitali, garantendo lo star up del sistema entro il 1 aprile del 2017″, compatibilmente con i tempi amministrativi necessari per l’acquisizione del relativo sistema e di quello informatico”. “La disposizione – come riportato nella nota a firma del direttore generale del nosocomio napoletano – ha la massima priorità”.

I Cobas: “Bene la soluzione suggerita da De Luca ma si attuino queste disposizioni pure a tutti i dirigenti e politici. La legge deve essere uguale per tutti”.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti