“Ragazzi speciali cantano per il Napoli”: il nuovo brano dedicato agli azzurri realizzato da ragazzi con disturbi di autismo

0
598 Visite

Il progetto sociale “Napoli grande Napoli … canta insieme con i ragazzi speciali”
Si tratta di un progetto artistico canoro in occasione della festa a Napoli per la vittoria dello scudetto. L’associazione che opera in vari ambiti sociali e in particolar modo vuole promuovere l’inclusione, la diversità e la lotta contro ogni forma di discriminazione e di violenza, tutelando gruppi e persone ritenuti socialmente deboli o con minori opportunità legate a questioni riguardanti: la disabilità, salute, ostacoli legati a sistemi d’istruzione e formazione, differenze culturali, ostacoli sociali, ostacoli economici, ostacoli legati alla discriminazione e/o geografici.

Il progetto sociale “Napoli grande Napoli … canta insieme con i ragazzi speciali”, ideato dal nostro team del Centro Rete Solidale (CRS) vede coinvolti ragazzi con disturbi di autismo e non solo, ed è stato condiviso con le altre associazioni no profit: Bellezza Dieci – A.U.G.E. Accademia degli studi Giuridici Europei – Cuori Blu – Indaco Mamme Guerriere – Crescere Insieme – Bambini speciali – (R)esistenza Anticamorra – Oltre il muro Genitori soggetti autistici.

Nell’occasione sarà il primo evento a Napoli e tra i primi in Italia ad essere con NFT.
Sabato 27 maggio a partire dalle ore 16.00 “I ragazzi Speciali del progetto “Napoli grande Napoli” vi aspettano al Rione Sanita in piazzetta San Vincenzo per festeggiare lo scudetto del Napoli. Per l’occasione della vittoria della SSC NAPOLI è stato composto il brano “Napoli Grande Napoli” dagli autori D. Alfano/S. Russo eseguito in arrangiamenti musicale con voce singola e/o corale. La canzone è stata cantata sia da ragazzi speciali sia dai ragazzi afferenti alle varie associazioni Partner coinvolte nel progetto. La canzone, cantata in lingua napoletana, dal titolo “Napoli grande Napoli” è stata donata in regalo da parte degli autori.
Il target principale saranno i ragazzi con disturbo dell’autismo. L’idea di progetto è quello di far partecipare questi ragazzi e farli sentire parte integrante di una festa che non li esclude dal gioire con noi tutti e le loro famiglie. Un evento esclusivo che produca coinvolgimento e inclusione sociale per un momento di grande felicità, ma anche di appartenenza, per la vittoria dello scudetto a Napoli. Nessuno si senta escluso in questo evento che ci rappresenta e ci dona almeno per quest’anno l’appellativo di “Campioni d’Italia”.
Tale evento per questi ragazzi diventa momento di aggregazione e inclusione facendoli sentire protagonisti di un loro spettacolo canoro, e tutta la città potrà avere un reverbero di positività mediatica grazie soprattutto al sostegno delle Istituzioni soprattutto private intervenute attivamente, contribuendo grazie a loro, alla realizzazione del progetto.

L’idea futura è quella di creare con questi ragazzi un gruppo artistico e farli intraprendere con la passione del canto la consapevolezza che le distanze e le diversità si annullano, e credo oltremodo, aiutandoli a riscoprirsi e a meravigliarci noi tutti del loro potenziale e del benessere dei familiari che possono ricevere dal nostro costante sostegno.
La festa conclusiva del progetto con tutti i partecipanti e ospiti e sostenitori, oltre ad invitare l’assessore alle politiche sociali sia della Regione sia del Comune di Napoli e altre autorità, sarà il giorno: 27 maggio 2023 alle ore 16.00 presso il “Giardino della Comunità Crescere Insieme” sito a Napoli in Piazzetta S. Vincenzo n.25 (Rione Sanità)
Programma della festa e Relatori:
– Dott.ssa Ida Piccolo, madrina dell’evento e conduttrice presentatrice dell’evento con tutti i Partner aderenti al progetto;
– Autorità: – Inviti alle autorità: Regionali e Comunali /altri;
– Ospiti: – Artista/i della canzone napoletana (auspicando che siano partecipi all’iniziativa e alla realizzazione della registrazione sia della canzone sia del videoclip.

Un appuntamento da non perdere, per tutti.

La festa si terrà il giorno 27 maggio con inizio dalle ore 16.00 e terminerà alle ore 20.30
presso la sede della Comunità Crescere insieme –
Piazzetta S. Vincenzo n. 25 – 80136 NAPOLI
(Quartiere Sanità – Sez. 3 Municipalità Stella S.Carlo Arena).

ECCO IL TESTO DEL BRANO:

So’ carezze d’ammore sti bandiere
Ca vestene d’azzurro sti quartiere
E co’ viento se mettene ‘a ballà
Regalanno nata festa e tricolore a sta città.
Ch’emozione è chesta vittoria
Nun’è chiù suonno mo è ‘na realtà.
Chi è tifose overe chesta notte
pe’ strade ‘e Napule addà cantà
Napoli grande Napoli,
E cantamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu si ‘o core e chestà città…
Napoli grande Napoli,
E alluccamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu sì ‘o primm’ammore e stà città.
Pure ‘o sole è azzurro comm”è ’o mare
E ‘a Maradona ‘o tenimmo ‘int’o core
Chist’ammore nun se po’ maje scurdà
Cammenanne pe sti vich’ Tu ‘o può salutà.
Comm’è belle st’abbraccio d’ammore
Core e canzone stamme a dedicà
A sti Campiune ca portene a Napule
Stu tricolore è felicità
Napoli grande Napoli,
E cantamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu si ‘o core e chestà città…
E ‘a chi vo’ bbene chesta bella città
Pe’ tutt’ ‘o munno se mette ‘a cantà
E pure chi vive d‘int’a stu cielo blù
‘mbracci’a na stella zieme a nuje stà ‘a festeggià
Napoli grande Napoli,
E alluccamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu sì ‘o primm’ammore e stà città.
Napoli grande Napoli,
E cantamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu si ‘o core e chestà città…
Napoli grande Napoli,
E alluccamme ‘zieme “Grazie Napoli”…
Napoli forza Napoli,
Tu sì ‘o primm’ammore e stà città…
… Ora noi siamo “Campioni d’Italia”!

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti