Sexcetera: sex coach e suoni erotici, ecco com’è cambiato il sesso durante la pandemia

0
1.913 Visite

Dal sex coach, per migliorare le performance maschili, ai suoni erotici e alla mindfulness. Covid ha ridisegnato la sessualità degli italiani, facendo saltare gli equilibri e aprendo al contempo a nuove forme di sessualità, anche virtuali. Sono le nuove tendenze anticipate durante il Congresso nazionale della Società italiana di andrologia (Sia). Un sondaggio condotto online su 1.559 adulti – ricordano – svela ad esempio che oltre il 50% ha presentato un calo dell’intimità relazionale durante la pandemia, ma il 20% ha ampliato e arricchito il proprio interesse sessuale con nuove modalità. “In era Covid – afferma il presidente Sia, Alessandro Palmieri – ‘nuovi sensi’ come l’udito, con l’ascolto di suoni erotici, acquisiscono importanza nel sesso rispetto a quelli tradizionali, cioè tatto e vista. Inoltre prende piede il ‘mindfulness sex’, ovvero la capacità di godere di una piena esperienza sessuale attraverso la mindfulness, che significa essere presenti mentalmente nel momento in cui questa esperienza avviene accogliendola così com’è.È uno stato mentale che ha a che fare con particolari qualità dell’attenzione e della consapevolezza, che possono essere coltivate e sviluppate attraverso la meditazione.

“Sesso integrato” reale-digitale

Si sta affacciando anche una nuova figura nella sfera sessuale delle persone, il sex coach, per accompagnare gli individui verso una nuova ‘sessualità integrata’”. In pandemia condividere lo stesso spazio ogni giorno, l’assoluta mancanza di privacy intesa anche come privazione del ‘mistero’ del partner, può aver generato conflitto o “evitamento” come forme di gestione della distanza.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03