Beccato con una prostituta: “Sono vedovo”, ma la moglie lo aspetta in ospedale

0
1.115 Visite

“Sono vedovo e solo” – ha detto ai carabinieri che lo hanno beccato con una prostituta con cui stava consumando un rapporto sessuale a pagamento, ma in realtà la moglie lo stava aspettando in ospedale.

Il curioso fatto è accaduto lungo la Litoranea di Eboli quando gli agenti di polizia municipale, coordinati dal tenente colonnello Sigismondo Lettieri hanno scoperto un 81enne di Vallo della Lucania mentre consumava un rapporto con una donna di origini bulgare all’interno della sua auto, tra la vegetazione della pineta della zona costiera.

L’uomo avrebbe detto ai militari di essere vedono e di sentirsi solo. Gli agenti, però, hanno approfondito la vicenda e, mentre parlavano con l’anziano, il telefono di quest’ultimo non smetteva di squillare.

Dall’altro lato del telefono proprio la moglie che non riusciva a mettersi in contatto in nessun modo con il marito. La donna lo stava aspettando al Campolongo Hospital, dal quale l’uomo era uscito di nascosto dopo un ciclo di terapie per un intervento all’anca. Per l’uomo è scattata una multa di 200 euro.

La vicenda ha suscitato grande curiosità a Eboli e in tutta la provincia. E’ inevitabilmente scattata la corsa al Lotto.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03