Il Napoli e gli errori che potrebbero essere fatali in chiave Champions

0
232 Visite

Gennaro Gattuso si è affrettato a rientrare negli spogliatoi, il mister con il capo chino e con lo sguardo visibilmente non soddisfatto ha preferito non intrattenersi sul campo da gioco.

Il mister è apparso nervoso soprattutto per due motivi, il primo perché ritiene che il secondo gol di Osimhen era assolutamente regolare, il tocco sulla schiena di Godin a suo avviso non era da considerarsi falloso. Il secondo motivo è perché la squadra azzurra è tornata a sprecare troppo sotto porta, tantissime le occasioni sbagliate dagli attaccanti del Napoli che non hanno capitalizzato il risultato. C’è la sensazione di aver gettato all’aria una grande occasione, ma comunque nulla è ancora perduto per il discorso Champions League. Tra i più delusi per la mancata vittoria è stato Victor Osimhen, il calciatore è apparso affranto per il pareggio beffa. Ha dato tutto se stesso fin quando è rimasto sul campo da gioco. Ora il suo pensiero così come quello di tutta la squadra è già rivolto alla prossima gara di campionato contro lo Spezia. Poi ci sono gli errori, le sostituzioni che lasciano perplessi, come quelle di Mertens ed Elmas. Il Napoli soffriva, forse era il caso di cambiare modulo e inserire un ulteriore difensore.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03