Strisce blu a Marano, D’Alterio: “Le estenderemo a tutto il territorio e apporteremo modifiche entro poche settimane”. Ieri il summit con la ditta, si è parlato anche degli stalli per i disabili

0
258 Visite

Le strisce blu saranno estese a tutto il territorio cittadino. Lo annuncia l’assessore Paolo Castrese D’Alterio che ieri ha incontrato il titolare dell’azienda aggiudicataria dell’appalto comunale. Con lui era presente anche il neo comandante dei vigili urbani, il capitano Maria Silvia De Luca e il sindaco Rodolfo Visconti. L’assessore, al quale c’eravamo rivolti nelle scorse settimane con alcuni articoli, ha inoltre annunciato che sarà modificato, prima della conclusione dei sei mesi di sperimentazione, l’attuale assetto. Saranno introdotte le strisce rose e saranno apportate le agognate modifiche per i diversamente abili, che potranno parcheggiare (senza pagare) anche negli stalli per i normodotati, naturalmente previa esposizione dell’apposito tagliando. A sollecitarlo, oltre al nostro giornale, la consigliera Fanelli e, nella giornata di ieri, il primo cittadino. Il 7 gennaio è previsto un nuovo tavolo tecnico. Le modifiche dovrebbe andare in vigore a partire dalla fine del mese o all’inizio di febbraio. Prevista l’introduzione di abbonamenti per i residenti.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03