Giugliano, arrestato 40 enne per maltrattamenti in famiglia

0
310 Visite

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. Gigliano hanno arrestato G.R. 40enne napoletano, pregiudicato per maltrattamenti in famiglia.

Nel pomeriggio, verso le ore 16.30, su disposizione della locale sala operativa, i poliziotti hanno raggiunto via Bosco a Casacelle, sollecitati dalla richiesta di un minore che,  si era rivolto  alla polizia perché il padre, nel corso di una violenta lite  con la mamma, si era armato di una mazza da baseball e la stava picchiando con estrema ferocia .

Il suo tentativo di farlo desistere, aveva sortito il risultato di irritarlo ancora di più, facendogli guadagnare un forte colpo sulla coscia e un tentativo di accoltellamento, con l’arma che il padre aveva preso dalla tasca dei pantaloni.

Solo il provvidenziale intervento della madre, aveva evitato tale evento, consentendogli di fuggire e di  contattare le forze dell’ordine per aiutare il resto della famiglia.

Quando il minore, accompagnato dai poliziotti è tornato a casa, è stato aggredito nuovamente dal padre che lo accusava per avergli portato la polizia in casa, lo minacciava e tentava di colpirlo con la mazza da baseball.

Solo il tempestivo intervento degli agenti  ha evitato che lo colpisse , riuscendo anche  a disarmarlo.

La scena presentatasi agli occhi dei poliziotti era,  a dir poco, raccapricciante: una donna frustrata ed impaurita che tentava di difendere i suoi figli dall’ira del padre.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03