Giugliano, ingombranti e rifiuti: Poziello e i sopralluoghi nella zona costiera

0
270 Visite

Ieri siamo intervenuti per rimuovere cumuli di rifiuti in Via Scipione l’Africano. A dispetto delle difficoltà di smaltimento, a seguito della chiusura di alcuni impianti, che ha portato alla sospensione della raccolta degli ingombranti in molti comuni, continuiamo a raccogliere ogni giorno oltre 20 tonnellate di rifiuti sparsi e impressionanti quantità di ingombranti. Quelli, per intenderci, abbandonati nelle campagne, nei vicinali, nelle interpoderali, nelle sconfinate periferie e persino in centro storico.
Combattiamo una battaglia costante contro farabutti, furbetti e deficienti che si ostinano a buttare i propri rifiuti in ogni dove.

Proviamo ad intervenire in maniera tempestiva per rendere la nostra città pulita, ordinata, decente. Per prevenire i roghi. Usiamo ogni mezzo. Scandagliando- spesso anche io direttamente- Facebook e gli altri social, per raccogliere le segnalazioni dei cittadini. Come in questo caso in Via Scipione l’Africano.
Siamo appena rientrati da un sopralluogo notturno sulla zona costiera per verificare lo stato dell’arte, le criticità della raccolta rifiuti e le discariche abusive sparse su cui intervenire. E tra qualche ora si ricomincia.

Antonio Poziello, sindaco di Giugliano

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03