Marano, rifiuti e politica. Ego Eco, rescissione ad un passo. Politica, Liccardo vuole l’incontro col prefetto per recitare il ruolo della vittima..

0
280 Visite

Forse ci riescono. Forse riescono a revocare il contratto alla Ego Eco, l’azienda con sede a Cassino che, per una serie di ragioni, non riesce a garantire il servizio. L’azienda ha problemi con la fidejussione, non riesce a garantire prelievo e spazzamento delle strade,  ha i libri contabili al tribunale fallimentare di Cassino,  ha portato via ben otto automezzi dal cantiere di via Cupa del cane. Un mare di problemi che avrebbe già dovuto indurre l’ente a rescindere il contratto. Ora la procedura per la rescissione è stata avviata e si concluderà – spiega l’assessore al ramo Scarmozzino – nell’arco di qualche giorno. Cosa accadrà dopo? Il sindaco dovrà individuare una ditta dalla white list della prefettura e affidargli il servizio con un’ordinanza sindacale. Ordinanze che avrebbe potuto sottoscrivere anche ai tempi della Falzarano, che invece ha ottenuto dalla giunta Liccardo la bellezza di una quindicina di proroghe. Proroghe che, per legge, sono da considerarsi illegittime.

Sul fronte politico, invece, il primo cittadino – che nei giorni scorsi ha chiesto ai suoi di dimettersi in massa per favorire l’arrivo immediato di un commissario prefettizio, incassando un due di picche da quattro consiglieri (De Biase, Alfiero, Sansone e Di Vaia) – pare intenzionato ad incontrare il prefetto Pantalone. Per quale ragione? Ufficialmente per la questione rifiuti e per quella attinente alla mancanza di personale, ma in realtà Liccardo si sta arrampicando sugli specchi per poter – come sempre – recitare la parte della vittima e dire al mondo che lui ce l’ha messa davvero tutta e che se le cose sono andate male è per colpa della mancanza di personale, per l’ostruzionismo dei dirigenti, per il clima infausto, gli alieni, la stampa malevola, le lobby, la squadra di governo non all’altezza, il fato, l’ira degli dei e della congiuntura economica mondiale…

 

 

© Copyright 2016 Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03