De Magistris nomina il nuovo presidente di Asia

0
620 Visite

IL SINDACO

Premesso
che la Società “ASIA – Napoli S.p.A.”, operante in regime di in house providing in quanto società
totalmente partecipata dal Comune di Napoli, svolge attività prevalente a favore
dell’Amministrazione comunale ed è sottoposta al c.d. controllo analogo da parte della stessa;
che la suddetta Società, ai sensi dell’art. 5 dello Statuto, ha per oggetto l’impianto e la gestione dei
servizi di igiene urbana ed ambientale;
Rilevato
che l’art. 27 dello Statuto prevede che la Società è amministrata, in alternativa, da un
Amministratore Unico, ovvero da un Consiglio di Amministrazione composto da tre membri
nominati dal Sindaco di Napoli;
Considerato
che, in data 29 ottobre 2019, si è riunita un’Assemblea ordinaria della Società avente all’ordine del
giorno, tra l’altro, l’applicazione dell’art. 11, comma 3 del T.U. in materia di società a
partecipazione pubblica DLgs. 175/2016, come integrato dal DLgs n.100/2017, a norma del
quale “L’assemblea della società a controllo pubblico, con delibera motivata con riguardo a
specifiche ragioni di adeguatezza organizzativa e tenendo conto delle esigenze di contenimento
dei costi, può disporre che la società sia amministrata da un consiglio di amministrazione
composto da tre o cinque membri…”;
che alla citata Assemblea è stata esplicitata l’intenzione della proprietà di procedere ad una
rivisitazione organizzativa e gestionale della Società;
che, dal verbale assembleare del 29/10/2019, risulta che, nell’ambito di specifiche riunioni in sede
di Nucleo Direzionale di cui al “Disciplinare del controllo analogo” approvato con Delibera di
Giunta comunale n. 820/2016, sono stati effettuati i necessari approfondimenti da parte dei
competenti Servizi comunali e dell’Assessorato di riferimento;
che, all’esito dei predetti approfondimenti, sono state presentate in Assemblea due relazioni
predisposte, rispettivamente dall’Assessorato all’Ambiente, in ordine all’adeguatezza del modello
organizzativo di ASIA s.p.a. e dall’Assessorato al Bilancio, in ordine alla compatibilità delle scelte
organizzative con le esigenze di contenimento dei costi;
che, in particolare, nella relazione a firma dell’Assessore al Bilancio, nel riportare una preliminare
analisi della vigente normativa sulla composizione degli organi di amministrazione delle società a
partecipazione pubblica, viene chiarito, con riferimento all’esigenza di contenimento dei costi,
che è applicabile nelle more dell’effettività del c.d. “Decreto fasce”, la norma transitoria che

specifica che i costi non possono eccedere i limiti previsti dal comma 7 dell’art. 11 del citata Testo
Unico, con riferimento ai costi complessivamente sostenuti nell’anno 2013;
che, pertanto l’Assemblea dei Soci, nella predetta riunione del 29 ottobre 2019, ha deliberato, con
efficacia immediatamente esecutiva, il passaggio da Amministratore Unico a Consiglio di
Amministrazione, nel rispetto del principio di contenimento dei costi secondo le previsioni
normative del citato Testo Unico;
che, per l’effetto, si è reso necessario attivare, con ogni urgenza, le procedure per la costituzione
dell’organo di amministrazione allo scopo di evitare soluzioni di continuità nella gestione di un
settore di amministrazione da ritenersi di assoluta importanza strategica per i suoi inevitabili
riflessi sulla salute e sull’ambiente;
che, pertanto, il Sindaco di Napoli, in data 30/10/2019 ha disposto la pubblicazione sul sito
istituzionale del Comune di Napoli, con scadenza fissata per il giorno 11/11/2019, di un Avviso
Pubblico per la presentazione di candidature per la nomina del Presidente e dei componenti del
Consiglio di Amministrazione della Società “ASIA – Napoli S.p.A.”;
Dato atto
che il comma 2 dell’art. 29 dello Statuto stabilisce, altresì, che il Sindaco di Napoli, ai sensi
dell’art. 50 del D.Lgs. 267/2000 e ss.mm.ii. e dell’art. 2449 del codice civile, nomina e revoca
l’Amministratore Unico ovvero i componenti del Consiglio di Amministrazione;
che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 22 del 15/5/2014, avente ad oggetto:
“Istituzione di un Regolamento relativo alle nomine, designazioni e revoche di rappresentanti del
Comune presso Enti, Società, ancorché consortili ed Istituzioni”, è stato approvato il testo
coordinato del Regolamento di cui trattasi;
Richiamati in particolare
gli articoli 3, 4, 5 e 9 del sopracitato Regolamento che disciplinano le nomine e le revoche dei
rappresentanti del Comune;
l’art. 13 del Disciplinare del Controllo Analogo approvato con deliberazione di Giunta Comunale
n.820 del 22/12/2016;
Visti
i curricula vitae allegati alle proposte di candidatura pervenute a seguito della pubblicazione
dell’Avviso Pubblico del 30/10/2019;
Tenuto conto
che dalla lettura dei curricula dei candidati di seguito elencati emerge che gli stessi sono in
possesso dei requisiti, delle conoscenze ed esperienze professionali indispensabili per
l’espletamento dell’incarico;
Dato atto
che, a seguito del predetto Avviso Pubblico, i candidati di seguito elencati hanno sottoscritto
dichiarazione sostitutiva di atto notorio di insussistenza di cause di inconferibilità ed
incompatibilità ai sensi del D.Lgs. 39/2013, nonché dichiarazione relativa al possesso dei requisiti
di cui agli artt. 3 e 4 del predetto Regolamento, approvato con Delibera di C.C. n.22/2014 e
dichiarazione di impegno al rispetto del vigente Codice di Comportamento dei dipendenti del

Comune di Napoli, approvato con delibera di G.C. n.254/2014 e modificato con delibera di G.C.
n. 217/2017;
Ritenuto
che occorre, al fine di consentire l’immediata funzionalità dell’Organo, procedere alla nomina del
Presidente e dei componenti del Consiglio di Amministrazione della Società “ASIA S.p.A.”, nelle
persone di:
1. de Marco Maria nata a Napoli l’11/03/1961 – in qualità di Presidente;
2. Fortini Daniele nato a Orbetello (GR) il 28/08/1955 – in qualità di Componente;
3. Crivaro Claudio nato a Napoli il 05/06/1967 – in qualità di Componente.
Letti
l’art. 50 del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267;
il D.Lgs. 8.4.2013, n.39;

D E C R E T A

Nominare il Presidente ed i componenti del Consiglio di Amministrazione della Società “Azienda
Servizi Igiene Ambientale – Napoli S.p.A.”, nelle persone di:
 de Marco Maria nata a Napoli l’11/03/1961 – in qualità di Presidente;
 Fortini Daniele nato a Orbetello (GR) il 28/08/1955 – in qualità di Componente;
 Crivaro Claudio nato a Napoli il 05/06/1967 – in qualità di Componente.

sottoscritto digitalmente da
IL SINDACO
Luigi de Magistris

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti