MARANO, MUTILATI DI GUERRA: ADDIO ALLA STORICA SEDE. IL COMUNE SPOSTERA’ GLI UFFICI DEI SERVIZI SOCIALI

0
1.165 Visite

Dopo decenni di utilizzo della struttura, arriva l’addio dei mutilati e invalidi di guerra dalla storica sede (sottosezione) di piazza della Pace. Sfratto già eseguito per ordine dei referenti della sezione napoletana. “Non ci sono più tesserati – spiega il presidente Sarnataro – mi piange il cuore, siamo tutti legati a quella sede, ma purtroppo le spese erano ingenti e ce ne siamo fatti carico per anni, non solo per le utenze ma anche per la manutenzione dello stabile. Le targhe e tutto ciò che era all’interno della sottosezione sono stati portati nella sede napoletana e lì saranno custoditi”.

A peggiorare la situazione, sul fronte economico, pare siano arrivate anche le richieste di rinnovo delle assicurazioni dei soci formulate dal Comune.

Nei locali dei mutilati, il Comune intende ora spostare gli uffici (quelli al piano terra del municipio) delle politiche sociali.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti