Infiltrazione criminale nel tessuto economico, emesse altre 6 interdittive antimafia nei confronti di alcune ditte della provincia: una avrebbe un appalto con il comune di Bacoli

0
2.816 Visite

Il Prefetto di Napoli ha adottato altre 6 interdittive antimafia nei confronti di imprese
dell’area metropolitana di Napoli. Nell’ambito dell’attività di prevenzione antimafia sono state fermate altrettante ditte operanti nel settore dell’ecologia, ambiente, trasporti e logistica, dell’attività di commercio al dettaglio di parti e accessori di autoveicoli, commercio on line alimenti e bevande, caffe, e detersivi, bar e tabacchi e nel settore del divertimento, intrattenimento e dei funerali, aventi la propria sede legale nei comuni di Napoli, Bacoli, Afragola, Casoria e Ottaviano.

Si tratta della GF SERVICE SRL con sede legale a Bacoli, la quale, a partire dal 23.03.2023, per la durata di tre anni, effettua per conto del Comune di Bacoli il servizio di istallazione, manutenzione, di riduzione e chiusura idrica, nonché di foto lettura, sia periodica che occasionale dei misuratori idrici presenti sul territorio, dell’ANIMI S.R.L. con sede legale a Napoli, della ZANFARDINO BAR E TABACCHI con sede legale in Casoria, della Golden Group Srl e della Game’s Children 2.0 con con sedi legali ad Afragola.

 

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti