Ospedale Giugliano vandalizzato, De Luca scrive a prefetto e questore: “Presidio permanente”

0
797 Visite

Signor Prefetto,
Signor Questore,
è di ieri, come noto, l’ennesimo atto di violenza ed aggressione al personale medico
e infermieristico del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Giugliano e di devastazione dei locali
destinati alla cura dei cittadini.
Risulta non più procrastinabile l’istituzione di un presidio permanente 24 ore su 24
delle Forze dell’ordine presso il Pronto Soccorso, al fine di prevenire ulteriori violenze e
danneggiamenti ad una struttura preposta alla tutela di un diritto fondamentale della
cittadinanza, di assicurare indispensabili condizioni di sicurezza degli operatori e degli
utenti e di dimostrare che le Istituzioni non sono sorde rispetto a legittime aspettative a
minime e indefettibili esigenze di sicurezza.
Confido in un intervento concreto e tempestivo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti