Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl Napoli 3, 26 indagati

0
ANCONA, 26 AGO - Una corsia dell'Ospedale regionale di Torrette con una barella nel corridoio.
845 Visite

Le indagini condotte dalla Procura di Nola, all’interno del distretto 48 dell’Asl Napoli 3, ha portato all’iscrizione sul registro degli indagati di ben 26 lavoratori della struttura. A quanto emerso dalle indagini pare che gli indagati attuassero un sistema En consolidato in cui a turno si scambiavano i badge. In questo modo chi andava a lavoro poteva timbrare il cartellino anche per gli assenti. Così facendo i furbetti potevano allontanarsi dalla struttura indisturbati, risultando comunque presenti sul luogo di lavoro.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti