Potere al Popolo lancia la raccolta firme per la Legge d’Iniziativa per istituire un Salario Minimo

0
1.084 Visite

Potere al Popolo lancia la raccolta firme per la Legge d’Iniziativa Popolare depositata da Unione Popolare per istituire un Salario Minimo di almeno 10 euro: “Venerdì 2 giugno riprendiamoci la nostra dignità”

Domani parte una grande mobilitazione per far sì che chiunque, quale che sia il lavoro che svolge, guadagni almeno 10 euro l’ora!
L’Italia è l’unico Paese in Europa dove i salari sono diminuiti rispetto al 1990. Attualmente nel nostro Paese, 5 milioni di lavoratori e lavoratrici guadagnano meno di 10 euro lordi l’ora.
Lavoriamo tanto, spesso in modo precario, pericoloso, con salari da fame. Più di una persona su dieci vive in povertà, anche se lavora. E i dati sono in aumento tra i giovani, a maggior ragione con l’inflazione e il caro affitti che schizzano.
Per questo motivo, il 2 giugno vi aspettiamo a Piazza della Pace dalle 11:00 alle 13:00 per iniziare a raccogliere le firme per poter presentare una legge di iniziativa popolare in Parlamento.
Firma anche tu per un salario minimo di almeno 10 euro l’ora!
Potere al Popolo Marano
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti