Marano, Morra sindaco e il caso Giaccio: sarà Roma a decidere

0
2.290 Visite

Saranno gli organi nazionali di garanzia interni al partito a pronunciarsi sul caso Giaccio, la consigliera comunale di Fdi che alle ultime amministrative, in sede di ballottaggio, ha fatto campagna per il candidato sindaco del Pd Matteo Morra. E’ quanto emerge dalla riunione tenutasi ieri a Pozzuoli, che ha visto la partecipazione dei rappresentanti del coordinamento provinciale del partito della Meloni. La decisione, da quanto si apprende, dovrebbe arrivare prima dell’insediamento del consiglio comunale di Marano. Giaccio è una consigliera eletta nelle fila della minoranza, ma il suo palese sostegno (anche nei seggi il giorno del ballottaggio) a Morra ha scatenato un vespaio di polemiche in città. Quale sarà la sua posizione nel civico consesso? Le sue scelte sono compatibili con un partito che, da sempre, si è dichiarato agli antipodi del Pd? Le risposte dovrebbero arrivare nell’arco di qualche giorno, ma la nostra sensazione è che si vada verso una soluzione “diplomatica” che scontenterà più o meno tutti.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti