Napoli, 19enne ucciso a Mergellina: «Senza motivo, era estraneo a dinamiche criminali»

0
2.038 Visite

Ucciso senza motivi, da innocente, comunque estraneo a dinamiche criminali. È questa la pista che sta prendendo spessore nel corso delle ore successive all’omicidio del 18enne Francesco Pio Maimone, avvenuto lunedì notte, poco dopo le due, nella zona degli chalet.

È questa la pista che sta battendo la Mobile, alla luce di alcune testimoni: anze raccolte nell’immediato. Non ci sarebbero collegamenti tra l’omicidio di Francesco Pio e l’agguato culminato nel grave ferimento di un presunto pregiudicato del clan Calone di Pianura, Antonio Gaetano (tuttora in gravi condizioni).

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti