Napoli, rapina pluriaggravata e furto: arrestato un 20 enne

0
926 Visite

Su delega del Procuratore della Repubblica f.f. di Napoli si comunica che stamattina gli agenti della Squadra Mobile di Napoli e del Commissariato Arenella hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di:
CANNAVO Pasquale, nato a Napoli il 28.11.2003
in quanto ritenuto gravemente indiziato dei reati di rapina pluriaggravata, furto aggravato e falsità materiale, in concorso con un minorenne.
La misura cautelare è stata emessa all’esito delle indagini condotte dalla Squadra Mobile e dal Commissariato Arenella in relazione a due distinti episodi; il primo una rapina di un prezioso orologio avvenuta il 21 gennaio 2022 all’interno di un negozio ed il secondo lo scippo di un cellulare il 18 febbraio 2022. In entrambi i casi CANNAVO ha agito con la complicità di un minorenne ed a bordo di uno scooter al quale ha applicato una targa contraffatta.
Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti