La bimba non ha «nulla di grave». La piccola di 2 anni aspetta ore sul lettino, poi muore per un’encefalite fulminante

0
6.575 Visite

Sarà un’indagine della Procura di Lecce a valutare se vi sono state responsabilità professionali dei medici nel decesso di una bambina di due anni e mezzo morta il 29 dicembre scorso nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce per un’encefalite fulminante, probabile conseguenza di un virus influenzale. La patologia – secondo la denuncia della famiglia della vittima riportata dal Nuovo Quotidiano di Puglia – non sarebbe stata riconosciuta dai sanitari del nosocomio di Gallipoli, dove la bambina era stata portata in un primo momento la sera del 26 dicembre con 41 di febbre.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti