Calvizzano, via libera del Ministero: la caserma dei carabinieri può sorgere nei locali ex Ipab

0
1.656 Visite

Dal Ministero dell’Interno è arrivato il via libera. Il Comune di Calvizzano potrà utilizzare i locali dell’ex Ipab, inizialmente destinati a fungere da centro sociale, come nuova caserma dei carabinieri. L’ok è arrivato al culmine di un’interlocuzione portata avanti dal primo cittadino, Giacomo Pirozzi, e il Viminale. Pirozzi aveva scritto al neo ministro Piantedosi nei mesi scorsi. Il ministero ha anche chiarito che si potranno essere utilizzate le economie di gara solo dopo la conclusione dell’opera. La vicenda della caserma dei carabinieri tiene banco da molti mesi. L’attuale immobile che ospita i militari è al centro di un contenzioso tra i privati e il Ministero. Da qui la necessità, da parte dell’ente comunale, di trovare una nuova soluzione.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti