ISCHIA, RASTRELLI (FDI): CONVERSIONE DL EMERGENZA È PAGINA DI BUONA POLITICA

0
453 Visite

“Per modalità e rapidità dei tempi di intervento, le misure del governo Meloni nell’affrontare l’emergenza Ischia costituiscono una svolta, una pagina di buona politica”. Lo afferma il senatore di Fratelli d’Italia Sergio Rastrelli, relatore del Gruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Madama nell’esame della legge di conversione del decreto contenente le misure per fronteggiare l’emergenza alluvione di Ischia.

Per Rastrelli, “l’incremento degli stanziamenti fino a 85 milioni di euro, di cui 20 per la raccolta e lo smaltimento dei fanghi rappresenta un segnale forte della una precisa volontà politica del governo Meloni in tema di sicurezza idrogeologica dei nostri territori malgrado l’oggettiva scarsità di risorse immediatamente disponibili. Ne è prova, del resto, anche l’aver voluto introdurre in queste misure emergenziali anche disposizioni strutturali, non ultimo il potenziamento della struttura di missione con il trasferimento di otto milioni di euro all’Autorità di Bacino dell’Appennino Meridionale”.

“Su questi temi, così come su quelli della sospensione dei versamenti tributari e contributivi, sulla proroga delle attività della sezione distaccata del Tribunale di Ischia e su tutta una serie di disposizioni in materia di giustizia civile, penale, amministrativa, contabile e militare, tutti contenuti nella legge di conversione del decreto, è dunque palese un’attenzione speciale per l’isola ed una tempestività d’azione prima sconosciute”.

“Continueremo, naturalmente, ad ascoltare le comunità ischitane per condividere un lavoro che richiederà ben altre risorse e che sappiamo essere lungo e complesso. Ma anche su questo sapremo dimostrare il nostro valore”, conclude Rastrelli.

Napoli, 26 gennaio 2023

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews

  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti