FREE QUARTO: AL LAVORO PER UNA NUOVA GIOSTRA INCLUSIVA NELLA VILLA COMUNALE

0
549 Visite

Primi passi verso una Quarto migliore.
Gli attivisti di Free Quarto stanno lavorando su più progetti e, questa mattina, uno lo hanno
presentato al Sindaco Antonio Sabino.
Hanno proposto di integrare nell’area giochi presente in villa comunale Giovanni Paolo II,
una struttura diversa da quelle attualmente presenti.
Sarà una struttura più moderna, inclusiva per far si che questo parco pubblico (come
dovranno essere anche gli altri del territorio) sia maggiormente a misura di tutti i bambini,
permettendo, anche ai bambini diversamente abili, di vivere i luoghi aperti di
aggregazione, socializzazione e divertimento per allontanarli dallo schermo della tv, di un
computer o di un telefono cellulare.
L’idea è particolarmente piaciuta al Primo Cittadino e all’Assessore Architetto Lucia
D’Ambrosio che hanno promesso di attivarsi, in tempi rapidi, per la realizzazione di
quest’opera sulla quale forniremo, nei prossimi giorni, aggiornamenti e dettagli.
Un’altra questione delicata affrontata sono i “trasporti”, storica nota dolente di questo
paese. Alcune idee sono state esposte al sindaco Antonio Sabino che ha garantito il suo
impegno per organizzare un incontro congiunto con il Presidente e Amministratore
delegato dell’EAV Umberto De Gregorio.
Il direttivo di Free Quarto ringrazia il primo cittadino per aver incontrato, ascoltato e
condiviso le proposte di un’associazione nuova che vuole essere protagonista della
crescita di Quarto che ha potenzialità e risorse importanti da valorizzare.
Di questo e di tanto altro sarà possibile parlare con gli attivisti domenica mattina (dalle ore
10) nel gazebo che si terrà in piazza Santa Maria.

IL DIRETTIVO DI FREE QUARTO

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti