Meteo, l’anticiclone africano fino alla fine dell’anno

0
986 Visite

Il tempo non cambierà fino al 2023: ancora Anticiclone Africano in Italia e su gran parte dell’Europa centro-meridionale.
E come era prevedibile, già da Settembre, dopo un periodo estivo stratosferico, eccezionale, bollente ed incredibile, il 2022 si appresta a diventare l’anno più caldo della storia in Italia, quanto meno dal 1800, anno in cui iniziarono rilevazioni mediamente un po’ più precise.
L’ultima settimana dell’anno, infatti, sarà decisamente calda su tutto il Paese ed andrà ad aumentare la temperatura media del 2022: a San Silvestro festeggeremo anche questo record o, meglio, prenderemo maggiore consapevolezza che il Riscaldamento Globale è una cosa seria. Dovremo agire sin dai primi giorni del 2023, dovremo bloccare questa tendenza al Global Warming: fa già male pensare ai 45°C della prossima Estate, molto probabili e non solo al Sud.

Quindi caldo anomalo e anticiclone africano fino all’inizio del 2023?
Sì e con l’Anticiclone Africano sono stati già registrati numeri impressionanti, anche negli ultimi giorni: alle 6 del mattino, in pieno inverno e a pochi giorni dal Natale, i termometri hanno segnato al Centro-Sud 15-17°C, all’alba e dopo una lunga notte invernale!.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti