MARANO, ODISSEA CIMITERO: COME PROSEGUONO I LAVORI. RISPONDIAMO ALLE VOSTRE DOMANDE. I CITTADINI: “INUTILE RIVOLGERSI AL CAFONE”

0
2.148 Visite

In tanti ce lo chiedono insistentemente: i lavori al cimitero a che punto sono? Sono più di 10 anni che i cittadini attendono di poter usufruire dei loculi prenotati e in gran parte pagati. Ma come stanno le cose? La verità ve la diciamo noi e non qualche maleducato (a buon intenditori poche parole) che fa terrorismo psicologico e risponde male a chi semplicemente domanda. Molti cittadini, infatti, si sono lamentati in questi giorni delle risposte assurde ricevute da unci personaggio, da molti definito ‘o cafone’.

Ad ogni modo la situazione è la seguente: l’esito del collaudo strutturale eseguito ad agosto sarà noto tra qualche giorno o settimana al massimo. I test sono in laboratorio. Se l’esito dovesse essere positivo, previo via libera del collaudatore dell’opera e nelle more della definizione del collaudo amministrativo, si potrà iniziare la consegna dei loculi del primo e secondo piano. Se non dovesse arrivare l’ok, invece, i tempi si allungherebbero poiché la ditta attualmente al lavoro – che a suo tempo fu confiscata per infiltrazioni mafiose – sarebbe costretta ad apportare piccoli correttivi e integrazioni finalizzati ad eliminare ogni rischio di carattere statico. Questi i fatti. Inutile dunque azzardare ipotesi: potranno passare un paio di mesi o si potrà arrivare finanche alla prossima primavera. Tutto dipende dall’esito del collaudo e dalle eventuali integrazioni da effettuare.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti