Rifiuti Napoli, Asìa in affanno: mancano 250 operatori

0
498 Visite

Ventuno anni fa, quando è stata fondata l’Asìa, la dotazione di personale era di quasi tremila addetti; oggi ci sono mille lavoratori in meno, tutto personale sottratto alla raccolta o allo spazzamento delle strade perché il numero di dirigenti è rimasto invariato, quello degli impiegati è addirittura cresciuto di 27 unità. Basterebbero questi numeri banali per capire perché la città è sempre più sporca e perché la raccolta arranca ogni giorno. Ad oggi, come riporta Il Mattino, mancano 250 addetti.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03