Election Day Napoli. Scarsa affluenza nel capoluogo: 33,72%. Meglio nei Comuni della Provincia

0
796 Visite

Napoli, 4 ottobre– Il dato che emerge da questa prima giornata di election day di amministrative è la bassa affluenza. A Napoli ha raggiunto il 33,72%. Circa 250.000 napoletani sui 751mila che hanno diritto di voto. Un dato estremamente basso soprattutto nei quartieri periferici: a Scampia hanno votato finora solo il 31,59% degli aventi diritto, a Ponticelli il 31,13%, a Pianura il 31,03%. I picchi di affluenza, invece, si sono raggiunti nelle zone cosiddette “bene” della città, ovvero i quartieri più abbienti, come al Vomero con il 39,86%, l’Arenella con il 39,56% e Posillipo con il 38,19%. L’affluenza di domani è un’incognita considerando la giornata lavorativa. Nel 2016, su una sola giornata elettorale, si oltrepassò la soglia del 50%, quindi la metà degli elettori (si arrivò al 54,12%). La situazione è decisamente migliore in Provincia: ad Afragola l’affluenza è al 48,82%, a Melito al 47,35%, a Gragnano al 53,08%. Dai seggi un po’ ovunque arrivano notizie di presidenti di seggio distratti, che non richiedono all’elettore di lasciare il telefono prima di entrare in cabina elettorale. Così come in alcuni seggi ci risulta di scrutatori assentatisi prima della chiusura delle 23.00. Alcuni, parrebbe, per assistere alla partita del Napoli.

 

AFFLUENZA COMUNI DELLA PROVINCIA DI NAPOLI ALLE ORE 23.00

AFRAGOLA  48,82

AGEROLA   57,37

ARZANO    38,40

BOSCOTRECASE 45,63

BRUSCIANO  33,56

CAMPOSANO  53,82

CASTELLO DI CISTERNA  54,46

FRATTAMINORE  57,32

GRAGNANO  53,08

MASSA DI SOMMA 47,88

MELITO DI NAPOLI  47,35

NAPOLI    33,50

PIANO DI SORRENTO 51,32

SAN SEBASTIANO AL VESUVIO 49,13

SERRARA FONTANA 50,70

VICO EQUENE 52,29

VOLLA 39,80

 

© Copyright Emiliano Caliendo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti