Covid e divieti, molti cittadini (stanchi) pronti ad aggirarli con escamotage

0
1.096 Visite

Un nuovo Dpcm, nuovi divieti e gente stanca, talvolta pronta ad aggirarli con escamotage, trucchi, scorciatoie, furbate, sfruttando i buchi neri delle norme o con modalità che non superano la soglia dell’illegalità. Uscire di casa, insomma, senza una reale necessità, ma per distrarsi, prendere un po’ d’aria e acquistare cose non sempre di stretta importanza. Case da fittare, acquisto di videogiochi, jogging e tanto altro.

Il giro di vite sul Covid, che a questa tornata riguarda in blocco la sola Campania, non sembra essere particolarmente recepito dalla popolazione. Le maniere di aggirare i divieti validi da domani vengono confessate dagli stessi cittadini, molti dei quali, nonostante la gravità della pandemia, si dicono «stremati dalle restrizioni, a livello psicologico ed economico». In molti casi, non si tratta di violazioni dirette delle ordinanze o dei decreti, ma di un aggiramento indiretto dei regolamenti stabiliti dal Governo.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03