Caccia ai costruttori, Mulè (Forza Italia): “Il premier è uno stalker”

0
350 Visite

Giorgio Mulè, esponente di Forza Italia, si lascia andare a una battuta subito dopo il discorso di Conte: “Adesso basta – si sfoga ai microfoni di Rai News 24 -, andrò a denunciare Conte per stalking”. Il deputato di Forza Italia definisce il premier come “un uomo politicamente disperato che ha tentato l’ennesima acrobazia, l’ennesimo esercizio di trasformismo sulla pelle degli italiani”. L’azzurro punta il dito anche contro il “discorso stucchevole, senza alcun respiro, senza alcuna visione e proiettato soltanto a blandire improbabili responsabili in giro”. Per Mulè tutto si può racchiudere nell’incapacità del presidente del Consiglio di guidare il Paese. In sostanza “un elenco di ‘abbiamo fatto’ e ‘faremo’ senza la minima critica”.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03