Marano, il Comune cerca due avvocati. Scaduta la convenzione con gli attuali professionisti, ora in servizio grazie a una mini proroga

0
904 Visite

Il Comune cerca due avvocati. Scaduta la convenzione con gli avvocati Manfrellotti e Gelo, che restano però in carica fino alla conclusione dell’iter avviato dall’ente per effetto di una mini proroga, gli uffici comunali hanno già preparato il nuovo avviso pubblico.

Le domande devono pervenire in municipio entro 30 giorni e l’intero procedimento dovrà esaurirsi entro la fine di dicembre. I futuri avvocati dell’ente, che dovranno occuparsi di civile, penale, amministrativo e cause di lavoro, lavoreranno per il municipio maranese per i prossimi due anni. Il compenso stabilito è di 1500 euro al mese, esclusa Iva e Cassa.

La commissione esaminatrice (la composizione non è ancora nota) valuteranno i curricula dei candidati e assegneranno i relativi punteggi in base al voto conseguito per il titolo di studio, alle esperienze maturate con la pubblica amministrazione e al numero di cause trattate nel corso degli anni, pubblicazioni in ambito giuridico e ulteriori percorsi di formazione professionale. Probabile che all’avviso pubblico rispondano anche gli attuali convenzionati, Gelo e Manfrellotti, che fin da adesso – salvo sorprese – possiamo pertanto considerare in pole position.

 

 

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03