Rifiuti, Poziello: “Dopo De Luca ora tocca a De Magistris, ci dica che a Giugliano non arriverà spazzatura”

0
508 Visite

“Da De Luca parole chiare su Giugliano, ora aspettiamo quelle di De Magistris”. Attacca il Sindaco di Giugliano, Antonio Poziello.
“Se De Magistris ritiene che a ‘Cava Giuliani’ e a Giugliano non vadano stoccati rifiuti è il momento di dirlo, con chiarezza e senza giri di parole”. Il Sindaco di Giugliano resta sulle barricate. Da giorni combatte una battaglia con ogni strumento a disposizione.

Era stata la SAPNA, società della Città Metropolitana, ad individuare “Cava Giuliani” e ad attivare l’iter per ottenere le autorizzazioni a stoccare lì rifiuti. Nei giorni scorsi la Città Metropolitana aveva poi emesso un comunicato col quale aveva precisato che nulla era deciso circa i siti di stoccaggio.

“È necessario che De Magistris ci faccia capire come la pensa e cosa vuole fare. Lo dica e dia disposizioni a SAPNA di bloccare le richieste di autorizzazioni per Cava Giuliani”, incalza Poziello. “De Magistris e SAPNA ci debbono far capire come intendono gestire lo stop di Acerra e debbono chiaramente dire che a Giugliano non arriverà alcunché”.

© Copyright 2019 redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03