“Musicanti”, il musical (con le canzoni di Pino Daniele) debutterà al Palapartenope

0
206

E’ un musical in cui le canzoni hanno scelto la storia: una specie di puzzle al contrario dove individuando i pezzi si è poi costruito il percorso drammaturgico». Così Fabio Massimo Colasanti, direttore artistico di «Musicanti» parla di un’opera teatrale che supera i confini dell’opera stessa. Si tratta dello spettacolo che debutterà il 7 dicembre al teatro Palapartenope, fatto di grandi interpreti, coreografie, una storia inedita da raccontare e l’immenso patrimonio musicale del «musicante on the road per eccellenza», Pino Daniele. «E’ una vecchia idea che aveva avuto lo stesso Pino a metà degli anni ’90 ma che per motivi di impegno e tempo non abbiamo potuto sviluppare – racconta il produttore Sergio De Angelis – Dopo la sua scomparsa ho persato di riprendere quel vecchio progetto riutilizzando le canzoni edite. E non è stato facile scegliere tra le tante bellissime canzoni quelle giuste per creare un racconto. Alla fine ne abbiamo selezionate 32 e magicamente ci siamo resi conto che messi in sequenza quei brani già raccontano una storia».

Questa mattina la presentazione dell’evento attraverso un mini-show fatto di realtà e finzione. Gli interpreti hanno coinvolto il pubblico in strada attraverso volantini con la scritta «No alla chiusura del Ue Man, Sì alla musica». Poi le prime note e le canzoni che hanno immediatamente catalizzato l’attenzione dei presenti. In strada e dai balconi, hanno cantato tutti sulle note di Pino Daniele. Tra questi il sindaco Luigi De Magistris che ha sottolineato «l’eterna capacità di emozionare di Pino Daniele».

Il tour di «Musicanti» che partirà a Napoli il 7 dicembre, continuerà a Bologna, Padova, Firenze, Torino, Milano, Roma.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
Condividi il tuo voto!


Dopo aver letto questo articolo mi sento...
  • Affascinato
  • Felice
  • Triste
  • Arrabbiato
  • Annoiato
  • Impaurito

Commenti