Trovare le offerte Wi-Fi casa più convenienti: 4 consigli

0
young women working with laptop on the wood table in the cafe, business concept
424 Visite

Trovare le offerte Wi-Fi casa più convenienti: 4 consigli

Dire Internet casa non sempre equivale a dire linea fissa, fibra ottica o la ormai superata ADSL. Infatti, si può avere una performance al top per navigare dalla propria abitazione anche utilizzando la tecnologia FWA, ossia una connessione wireless con “ponte radio” verso il ripetitore dell’operatore di telecomunicazioni scelto. E per trovare le offerte Wifi casa più convenienti tra i partner, c’è il comparatore di Segugio.it che permette di confrontare le offerte tra loro, individuando quella che fa risparmiare sul canone mensile e che soddisfa maggiormente le proprie esigenze di navigazione in Rete.

FWA, la tecnologia mista che supera il divario digitale

La Fixed Wireless Access, più nota come FWA, ha rivoluzionato il modo di accedere a Internet, garantendo prestazioni di connessione ad alto livello in termini di velocità, latenza e stabilità paragonabili a quelle assicurate dalla fibra ottica. Due sono i vantaggi che questa trasmissione dati con “rete mista” (perché in parte con fibra ottica e in parte con le onde radio) mette sul piatto per gli utenti: da un lato, non è necessario dotare la propria casa di una linea fissa; dall’altro, anche laddove non arriva la fibra ottica, come nelle località montane o rurali, si può superare il digital divide proprio grazie alla FWA. Quattro consigli per trovare l’offerta vantaggiosa.

Ma come trovare le offerte Wi-Fi per avere Internet casa a un prezzo conveniente?

È la domanda che si pongono i tanti utenti che sono a caccia di soluzioni che sposino tariffe vantaggiose con un’ottima velocità di download e una connessione non altalenante, cosicché sia possibile vedere la TV in streaming, gli eventi sportivi live, film e serie TV preferite, giocare online, lavorare e studiare da casa. Con gli esperti di Segugio.it, ecco quattro consigli per risparmiare senza rinunciare a ottime prestazioni.

Primo: verificare la copertura di Rete
La prima mossa da eseguire è verificare la copertura di Rete per accertarsi che il Comune dove si abita sia raggiunto dalla FWA. Questo controllo è raccomandato prima di sottoscrivere un nuovo contratto con una compagnia di telecomunicazioni allo scopo di non inciampare in brutte sorprese dopo aver firmato e scoprire che nel Comune di residenza il servizio non è disponibile. Per verificare la copertura di Rete ci sono numerosi tool digitali e gratuiti a disposizione su Internet, così come questo servizio è consultabile su quasi tutti i siti Internet degli operatori di telefonia.

Secondo: confrontare i piani tariffari

Per ridurre i costi, la comparazione delle tariffe è una mossa preziosa e utile. Con più scelta a disposizione, c’è la possibilità di avere più risparmio, in quanto consultando il ventaglio delle opzioni presenti sul mercato in quel preciso momento è possibile trovare la soluzione più conveniente sulla base del proprio portafoglio. La soluzione giusta, ossia quella con il miglior rapporto qualità/prezzo.

Terzo: scegliere tra chiamate illimitate o a consumo

Analizzando le varie offerte per la tecnologia FWA presenti sul mercato non bisogna soffermarsi solo sul costo mensile. Occorre valutare anche se il piano preveda le chiamate a consumo, se le chiamate sono illimitate, oppure se non sono incluse nel pacchetto. Non va poi trascurata la valutazione riguardante modem e ripetitore: ovvero se siano inclusi nell’offerta oppure se per averli in comodato d’uso sia necessario pagare un canone mensile.

Quarto: attenzione alle promozioni e sconti

Le promozioni e gli sconti sono una calamita che le compagnie di telecomunicazioni utilizzano per attirare nuovi clienti. Una buona prassi è quella di prestare molta attenzione alle clausole che sono inserite nel contratto a proposito di sconti tariffari, regali o omaggi di benvenuto, tariffe legate all’essere già clienti mobile dell’operatore oppure essere un nuovo cliente. Per esempio, ci sono offerte FWA che, per i già clienti mobile o attivando anche un abbonamento mobile, partono da 19,90 euro al mese, mentre se si è nuovi clienti dell’operatore o non si intende attivare in contemporanea un piano mobile, il prezzo per la FWA sale a 24,90 euro al mese.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti