MARANO, I PRIMI RUMORS SULLA VERIFICA DEGLI ISPETTORI MINISTERIALI IN MUNICIPIO. SITUAZIONE FINANZIARIA PESSIMA, DAL DISSESTO NON SI USCIRA’ A BREVE

0
969 Visite

La situazione finanziaria del Comune di Marano resta critica. Secondo le prime indiscrezioni, sarebbe questo, in sintesi, il contenuto della relazione sottoscritta dagli ispettori del ministero delle Finanze, che per mesi hanno scandagliato e verificato atti amministrativi del municipio.

Situazione super critica, da quanto si apprende, soprattutto sul fronte delle entrate. Tributi non riscossi, in primis, ma questa è storia vecchia, soprattutto in riferimento all’acqua e alle tabelle commerciali. Difficile, quasi impossibile, dunque, uscire dal dissesto in tempi brevi. Il Comune è già dal 2018 in default e, nonostante, oltre quattro anni in cui ha operato l’organismo straordinario di liquidazione del debito, ad oggi non può dirsi ancora in sicurezza e, forse, non lo sarà ancora per molti mesi o anni.

Attendiamo, ad ogni modo, di poter approfondire la vicenda mediante la lettura integrale della relazione, che sarà inviata alla Corte dei Conti. Nel caso in cui fossero rilevate gravi anomalie contabili o di altra natura, la Corte procederebbe all’emissione di avvisi di garanzia (inviti a dedurre in gergo contabile) e alle eventuali successive determinazioni.

La situazione è critica, insomma, anche se il Comune conta di incamerare maggiori risorsi attraverso l’assegnazione a privati del servizio di riscossione tributi.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti