Campi flegrei, gli immobili e le pessime prospettive sul fronte vendite

0
5.780 Visite

Campi flegrei e situazione immobiliare, gli esperti sono concordi: al momento, purtroppo, la situazione è bloccata. Su Bagnoli e Cavalleggeri qualcosa si muove ancora – spiegano alcuni operatori del settori – ma a Pozzuoli è tutto fermo. Il motivo è la paura di un eventuale prossimo terremoto, quindi chi vuole acquistare si è fermato totalmente, chi aveva già avviato una trattativa vuole tirarsi indietro; tra quelli che stavano vendendo ci sono molti proprietari le cui abitazioni hanno subito delle lesioni, anche di piccola entità, magari danni al livello degli intonaci.

In questi giorni la gente si è fermata per capire, per ragionare. È in attesa. C’è perplessità, diffidenza, visto che parliamo comunque di grossi investimenti. Credo che bisogni aspettare almeno una settimana, come è accaduto per le volte precedenti. Anche se, sicuramente, le due scosse ravvicinate del 20 maggio, soprattutto quella di magnitudo 4.4, hanno creato maggiore ansia.

Di case in affitto c’è sempre carenza, per questioni legate alla presenza e all’apertura di nuovi b&b e alle case vacanze. Il ragionamento però resta lo stesso, al netto di qualcuno che potrebbe voler spostarsi dalla zona per paura.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti