Pomigliano, tentata rapina e colpi d’arma da fuoco: feriti, uno è grave

0
987 Visite

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna, insieme ai militari della locale stazione, sono intervenuti a via Pomigliano per la segnalazione di una sinistro stradale. Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che una coppia (lui 20enne, lei 19enne, entrambi incensurati) mentre erano a bordo di un’Audi Q2 sarebbero stati avvicinati da due persone su un Sh. I centauri avrebbero tentato di rapinarli ma non riuscendovi avrebbero esploso alcuni colpi d’arma da fuoco contro l’auto della coppia. Sembrerebbe che la vittima avrebbe poi inseguito i due sullo scooter che per cause in corso di accertamento avrebbero perso il controllo del mezzo rovinando sul suolo. I feriti: Il primo è un 23enne già noto alle forze dell’ordine ed è stato trasferito nell’ospedale del mare in codice rosso, non in pericolo di vita; L’altro ha invece 19 anni, anche lui è già noto alle forze dell’ordine, e si trova nell’ospedale di Nola in codice rosso, in prognosi riservata e in pericolo di vita. I carabinieri hanno rinvenuto un foro sulla portiera anteriore sinistra dell’Audi Q2. Indagini in corso per ricostruire l’intera vicenda

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti