MARANO, IL 5 APRILE L’INAUGURAZIONE DE “LA CASA DEI DIRITTI”

0
496 Visite

🤝I CENTO PASSI” Venerdì 5 Aprile ore 18, 30 in Via Roma . Parteciperà il senatore di Sinistra Italiana Peppe De Cristofaro. A circa un anno dalle scorse amministrative il laboratorio politico di Sinistra Italiana e de La Città dei Diritti nato con il programma elettorale I CENTO PASSI richiamando come sia necessario EDUCARE ALLA BELLEZZA per sconfiggere la rassegnazione, l’omerta’ e la paura come ci ricordava Peppino Impastato, ucciso dalla mafia, è cresciuto e si fortificato. Venerdì 5 Aprile viene inaugurata la CASA DEI DIRITTI: Uno spazio sociale per l’impegno politico, l’impegno civile e sociale. Uno spazio in cui la rivendicazione dei diritti trova casa. Tanti i progetti messi in cantiere perché sia un luogo quotidiano di aggregazione sociale e culturale. Ecco perché trovano casa Sinistra Italiana Marano, Ugs Marano( l’organizzazione giovanile di Sinistra Italiana) La Città dei Diritti e l’associazione Frida Kahlo la Città delle Pari Opportunità. Alle tante iniziative di proposta ed elaborazione politica si affiancheranno tante iniziative culturali. Proseguiranno le tante iniziative di sportello sociale in continuità con quanto abbiamo realizzato nel passato fino a questo momento. Ogni giornata di Sportello Sociale ha rappresentato un’esperienza straordinaria. Attraverso l’accoglienza di storie ed esperienze si è provato volta dopo volta a mettere in piedi una comunità che si e’ incontrata e raccontata. Ogni storia accolta abbiamo provato ad orientarla ai servizi territoriali e alle diverse misure di sostegno . La nostra esperienza in questi anni ci consegna una certezza: l’attività di sportello rappresenta un terreno straordinariamente utile per la costruzione di pratiche non solo mutualistiche ma anche di lotta e di vertenza. Ovviamente si tratta di un lavoro complicato e stancante, cui spesso, nel nostro mondo di volontariato e impegno politico e sociale, siamo pochissimo preparati. Bisogna diventare innanzitutto competenti in un settore che non è il nostro. Si tratta, insomma, di fare un lavoro da CAF e, contemporaneamente, adoperarsi perché quel lavoro diventi strumento di azione sociale, pratica politica, costruzione di comunità, rivendicazione di diritti, inchiesta sul territorio e vertenze capaci di allargare le maniglie dei regolamenti e dei decreti, e conseguire risultati effettivi. Oggi come oggi, la nostra forza e credibilità non è più data dalle verità che enunciamo o dalla contro-informazione che mettiamo in rete o dalle analisi di fase che produciamo. Sono cose sicuramente essenziali ed importanti; ma occorre riuscire a tradurle in risultati concreti per i soggetti reali cui ci riferiamo e che spesso neanche conosciamo. La vera credibilità è data dai risultati che riusciamo ad ottenere come ad esempio le famiglie che oggi occupano un alloggio popolare in virtù di una regolare graduatoria ed in virtù di proposte concrete che negli anni abbiamo consegnato alle amministrazioni e ai Commissari precedenti- Il lavoro di sportello ci permette di entrare in contatto con situazioni reali. Se fatto bene, ci permette di ottenere risultati concreti e riconoscibili anche nella costruzione dei nostri percorsi sociali e politici. Le compagne ed i compagni di Sinistra Italiana lo hanno sperimentato in questi anni con lo SPORTELLO CASA e poi BANDO Affitti, morosità incolpevole, bonus libri, bonus spesa, alloggi popolari, bonus tari ed acqua. Oggi con le procedure telematiche il nostro spazio sociale è diventato fondamentale per sostenere quelle famiglie che rischierebbero di restare indietro per la difficoltà di accesso alle procedure informatiche. L’aspetto più bello di questo sogno realizzato è la presenza dei giovani. In questo ultimo anno ci siamo confrontati spesso. Abbiamo condiviso l’idea che per ricostruire un tessuto sociale in città non si può prescindere dallo sguardo e dalla visione dei giovani I giovani hanno sete di partecipazione e di spazi collettivi. Insieme , contaminandoci reciprocamente, vogliamo scrivere una bella pagina di speranza e di semi di buona politica che stanno germogliando e continueranno a germogliare. Stefania Fanelli coordinatrice Sinistra Italiana Marano Sinistra italiana Marano

La Città dei Diritti

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti