Quarto: morto il giovane Fabio, l’arbitro vittima di un incidente dopo una partita

0
7.064 Visite

Fabio Buoninsegni, 23 anni, residente a Quarto, è morto. Il giovane era in fin di vita. L’arbitro di calcio, sabato sera era di ritorno a casa dopo aver diretto una gara di Prima categoria (girone G) in un comune del Salernitano. Fabio, vittima di un incidente stradale, è stato trasportato in ospedale dopo uno schianto con un Suv. Le sue condizioni erano apparse sin da subito disperate ma il suo cuore batteva ancora. Studente in Giurisprudenza, figlio di un allenatore di calcio, il 23enne era considerato un più che promettente direttore di gara.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti