MARANO. ECCO L’ULTIMO ASSESSORE DI MORRA: LA PSICOLOGA LIBERTI. IL PD FA INCETTA DI CARICHE E DI MARINO RIMANE A PIEDI

0
1.171 Visite

E alla fine l’ha spuntata Bruna Fiola. La consigliera regionale del Pd, riferimento del primo cittadino Matteo Morra, ha ottenuto l’ultimo posto in giunta rimasto vacante, piazzando la psicologa Liberti Giuseppina. La Liberti aveva ricoperto il ruolo di assessore al comune di Brusciano. Qualcuno proverà a farlo passare come nome tecnico ma in realtà è legata alla politica in quota Fiola che sappiamo essere il principale sponsor di Morra in campagna elettorale. Appeso al chiodo Di Marino, l’ex scudiero di Visconti, prima candidato con Baiano e poi portatore di voti di Morra al ballottaggio, resta all’asciutto. La sfida estenuante, il tira e molla alla fine l’ha vinto il “sindaco col sigaro” e a Di Marino e ai suo gruppo gli restano le riunioni per il mercato ortofrutticolo.

Ciò che colpisce è l’incetta di cariche che hanno fatto in questa amministrazione il Pd e i consiglieri regionali Fiola e Porcelli. Il Presidente del consiglio comunale Mosella è del Pd, l’assessore al bilancio Tina Russo è vicina al Pd, l’assessore Liberti è espressione della Fiola, l’assessore Varriale e il vice sindaco Carandente sono espressione di Porcelli, due consiglieri delegati Paragliola (Cimitero) e Di Luccio(Beni Confiscati), in pratica assessori ombra, sono del Pd. Magra consolazione per la Giaccio con il buon Carmniello in a e Pasquale Di Fenza con la Bocchetti all’istruzione, entrambi in giunta. Gli altri restano a guardare o quasi.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti