Meteo, tra fine febbraio e marzo torna il grande freddo?

0
471 Visite

Il weekend ha portato con sè il maltempo. In molte regioni della penisola italiana, infatti, la pioggia ha rovinato i piani a chi pensava di trascorrere una domenica all’aperto. E così tutti si chiedono se effettivamente dovremmo attenderci un ritorno dell’inverno vero. Dopo settimane di giornate soleggiate e clima mite, sembra infatti che ci sia all’orizzonte un cambio di passo. A rispondere a questi interrogativi è stato il colonnello Mario Giuliacci. In un video pubblicato su meteogiuliacci.it, il fisico dell’atmosfera ha esordito così: “Parliamo ancora d’inverno perché siamo ancora in inverno, ma entro la fine di febbraio arriverà una nevicata anche in pianura? Non lo escludo”.

Il meteorologo ci ha tenuto a chiarire che tale affermazione non è legata a statistiche o tendenze: “Non perché così potrebbe dire la statistica ma perché è in atto un evento forte di surriscaldamento della stratosfera polare”. Che cosa sta per cambiare, quindi? “Un evento che precede sempre di sette, dieci giorni l’arrivo di un’ondata di freddo, dell’uscita del vortice polare dalla sua sede o verso il Pacifico o verso l’Europa”, ha detto. “Questa volta sembra che possa uscire verso l’Europa. Chi sa se l’aria polare non possa raggiungere anche l’Italia, con nevicate magari anche in pianura”, ha anticipato Giuliacci.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti