M5S, Saiello: “Scorrimento e proroga delle graduatorie in sanità, la giunta scarica le responsabilità sulle aziende sanitarie”

0
469 Visite

Il consigliere regionale a margine del question time: “Si crei subito una cabina di regia regionale”

“Da mesi chiediamo alla giunta regionale la proroga di tutte le graduatorie relative ai concorsi per i profili professionali, sanitari, tecnici ed amministrativi delle Asl e delle aziende ospedaliere e di provvedere, dopo una urgente ricognizione del reale fabbisogno, ad iniziare le assunzioni attraverso lo scorrimento delle stesse. La risposta che abbiamo ricevuto oggi durante la seduta di question time purtroppo conferma lo scarso interesse dell’amministrazione sul tema. La giunta da una parte concorda con le nostre osservazioni e dall’altra scarica le responsabilità sulle aziende sanitarie i cui direttori, lo ricordiamo, sono diretta emanazione del presidente De Luca”. A dirlo è il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Gennaro Saiello a margine della seduta di question time.

“Ho ribadito in Aula l’importanza di creare una cabina di regia che monitori l’azione messa in campo dalle Asl e dalle aziende ospedaliere al fine di garantire alle strutture il personale necessario. E’ inoltre fondamentale avere una fotografia chiara delle carenze stilando fabbisogni puntuali e aggiornati. Intanto il 10 dicembre scade la graduatoria del concorso riguardante le figure di assistenti amministrativi dell’Asl Napoli 1 Centro e se la giunta non si occuperà di prorogarla perderemo risorse preziose. Questa mancanza di sostegno da parte delle istituzioni è inaccettabile, considerando l’urgenza di affrontare le criticità che vivono gli ospedali campani. Ho invitato il governo regionale a intensificare gli sforzi e ad assumersi le proprie responsabilità – conclude Saiello – perché solo con un’azione tempestiva sarà possibile garantire il sacrosanto diritto alla salute ai cittadini della nostra regione”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti