Pianura: disarticolata dalla Polizia di Stato una piazza di spaccio. Arrestate 7 persone e 2 denunciate. Sequestrata una pistola.

0
394 Visite

Nella tarda mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di Pianura, nell’ambito dei servizi all’uopo predisposti, hanno controllato un appartamento in uno stabile di via Vicinale Sant’Aniello.

L’intuito investigativo ha trovato positivo riscontro poiché, con non poche difficoltà, una volta giunti all’interno dell’appartamento, i poliziotti hanno sorpreso e bloccato  sette uomini seduti al tavolo della cucina sul quale hanno rinvenuto 1 panetto di hashish del peso di 24 grammi circa, 4 involucri della stessa sostanza del peso di 13 grammi circa, 2 involucri di cocaina del peso di 31 grammi circa, un involucro di marijuana del peso di 98 grammi circa, 57 dosi della stessa sostanza del peso di 69 grammi circa, 85 euro, diverso materiale per il confezionamento della droga, 2 bilancini di precisione, un paio di forbici e 2 coltelli con la lama intrisa di sostanza stupefacente; ancora, 3 cartucce calibro 357 magnum e 2 macchine per il sottovuoto.

Preso atto del contesto, gli operatori hanno proseguito nelle attività investigative volte a dare riscontro al quadro emerso che ha, quindi, consentito di trarre in arresto ben 7 soggetti di età compresa tra i 18 e i 33 anni, tutti napoletani e con precedenti di polizia anche specifici, per detenzione illecita di sostanza stupefacente e per detenzione abusiva di munizionamento; infine, altre due persone, di 17 e 20 anni ,sono state denunciate per gli stessi reati , poiché sorpresi all’interno dell’appartamento.

Ancora, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, a carico di ignoti, in un giardino della stessa strada, una pistola cal. 7.65 con matricola abrasa con al suo interno 6 munizioni ed un giubbotto antiproiettile.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti