Pensioni, scattano gli aumenti: tutti gli assegni di dicembre e gennaio

0
622 Visite

Dall’1 gennaio 2024 scatta il nuovo aumento sulle pensioni. Infatti gli assegni, come comunicato dal Mef e dal Ministero del Lavoro, saranno adeguati all’indice provvisorio di rivalutazione stimato nel 5,4 per cento per i primi nove mesi del 2023. Sostanzialmente il ritocco terrà conto dell’inflazione dell’anno in corso che verrà poi bollinato in via definitiva nel 2024. E in base ai calcoli le novità sugli importi degli assegni sono parecchie. Di fatto l’aumento del 5,4 per cento sarà riconosciuto solo ai pensionati che ricevono fino a quattro volte il minimo, mentre per valori superiori l’adeguamento si ridurrà. Tutti gli scaglioni saranno ricalcolati in base al minimo Inps 2023, che è pari a 567,94 euro. Ecco dunque le fasce di perequazione per il 2024: rivalutazione al 100 per cento per i pensionati che percepiscono un assegno fino a quattro volte il minimo Inps, all’85 per cento per chi incassa una pensione tra quattro e cinque volte il minimo, al 53 per cento per chi è tra cinque e sei volte il minimo, al 47 per cento per i ratei tra sei e otto volte il minimo, al 37 per cento per quelli fino a dieci volte il minimo e al 22 per cento per chi supera la soglia massima di dieci volte il minimo.

I DETTAGLI
Ma ora vediamo nel dettaglio come aumenteranno gli assegni, accredito per accredito. La pensione minima passa a quasi 600 euro e una pensione di 2.000 euro lordi nel 2024 salirebbe a 2.108 euro. Il tetto delle 4 volte il minimo invece fa un balzo fino a 2.394 euro. Superata questa soglia cominciano le rivalutazioni sotto il muro del 100 per cento e dunque con un adeguamento “calmierato”. Gli assegni da 2.272 a 2.840 euro lordi avranno una indicizzazione all’85 per cento. Una pensione di 2.500 euro dovrebbe aumentare quindi di 115 euro, portandosi a quota 2.615. Le pensioni che invece oscillano tra 2.840 e 3.308 euro lordi, con una rivalutazione al 53 per cento avranno in media un aumento di 87 euro. Un assegno di 3.000 euro dunque arriverà a 3.087 euro mensili.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti