Bimbi presi a coltellate in Irlanda. Destra in rivolta contro i migranti

0
Flames rise from the car and a bus, set alight at the junction of Bachelors Walk and the O'Connell Bridge, in Dublin on November 23, 2023, as people took to the streets following the stabbings earlier in the day. Protesters in Dublin on Thursday torched a car and fought police, an AFP journalist reported, after three children were injured in a suspected school stabbing that social media rumours attributed to a foreign national. (Photo by Peter MURPHY / AFP)
531 Visite

Violenta aggressione in Irlanda, dove un uomo ha aggredito diversi giovani, tra cui anche alcuni bambini, nei pressi di una scuola di Dublino. La vicenda è ancora in fase di ricostruzione ma la polizia della capitale irlandese ha parlato di un “grave incidente di ordine pubblico“. Il primo bilancio parla di cinque feriti, tutti soccorsi e ricoverati in ospedale. “Le vittime includono un maschio adulto, una femmina adulta e tre bambini piccoli. Una bambina ha riportato ferite gravi, gli altri due bambini sono in cura per ferite meno gravi“, ha spiegato la polizia. Il principale sospettato, del quale non si conoscono ancora le generalità, è stato arrestato. In serata, nel quartiere dell’assalto – ad alta presenza di immigrati – sono scoppiati scontri tra manifestanti di estrema destra e forze dell’ordine.

Cosa è successo a Dublino

L’episodio è avvenuto poco dopo le 13:40 ora locale in Parnell Square East, non lontano da una delle strade più trafficate della città, O’Connell Street, fuori Gaelscoil Coláiste Mhuire, mentre i bambini uscivano dalla scuola primaria. Non è chiara la motivazione dell’assalto, né sappiamo nulla dell’uomo accusato del gesto, ora nelle mani delle autorità.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti