Il simulacro di San Michele Arcangelo in “pellegrinaggio” fino al 4 giugno

0
905 Visite

Fitto il programma delle celebrazioni. Fino a domenica si succederanno infatti il Santo Rosario, la Santa Messa e la Coroncina al Sacro Cuore. Domani, alle 18, è prevista la celebrazione della Santa Messa nel piazzale della chiesa. Infine, domenica la Santa Messa, alla presenza dei bambini del catechismo e delle famiglie del territorio.  Fondamentale per il trasporto del simulacro la collaborazione dei vigili del fuoco del comando provinciale di Sassari, grazie ai quali è stato assicurato l’atterraggio in elicottero. Don Antonio Serra, il parroco, è stato in visita, insieme ad un gruppo di fedeli provenienti dalla Sardegna, lo scorso mese di Aprile alla chiesa di San Giuseppe dei Vecchi, nel centro storico di Napoli, dove riposa colui che Padre Pio definì un santo, don Dolindo Ruotolo. Nella stessa chiesa ha celebrato messa.

Parroco dal 2011, don Antonio, in Sardegna, ha lavorato molto sia sul piano spirituale che sociale. Un sacerdote che dedica il maggior tempo al servizio di Dio e del prossimo.

Angelo Covino

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti