Cultura: dal ministero 13 milioni di euro per il restauro del Maschio Angioino

0
532 Visite

Il Ministero della cultura, tramite la Direzione generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio e la Direzione generale Musei, ha stanziato 13 milioni di euro per i lavori di restauro conservativo del Maschio Angioino, a Napoli.
Risorse per 2,5 milioni di euro, provenienti dai fondi del Pnrr, sono destinate alla rimozione delle barriere fisiche e cognitive, 6 milioni di euro al restauro e il consolidamento dell’Arco trionfale che celebra la conquista del Regno di Napoli da parte di Alfonso d’Aragona.
Gli altri 4,5 milioni, dai fondi comunitari del piano di azione e coesione, serviranno per la messa in sicurezza, il completamento delle barriere architettoniche e per il potenziamento degli allestimenti.
“E’ importante che le risorse gia’ stanziate vengano spese immediatamente dagli enti attuatori.
Ho dato impulso agli uffici affinche’ procedano con speditezza.
A questi fondi ne andranno aggiunti altri sulla base di un progetto risolutivo delle problematiche di tutela, conservazione e valorizzazione del Maschio Angioino”, ha dichiarato il ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano. (Ren)

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti