Napoli, rapina dal benzinaio a San Giovanni a Teduccio: ingegnere ferito a colpi di pistola. Il video

0
2.652 Visite

È rimasto impassibile, nonostante uno dei due giovani tentasse di scaraventarlo sul selciato per sottrargli lo scooter. Ma la sua fermezza gli è costata una pallottola alle gambe che ha richiesto un intervento chirurgico d’urgenza. Vittima di una tentata rapina mercoledì sera un ingegnere di 32 anni, F.V., che si è ribellato all’aggressione subita da una coppia di malviventi a San Giovanni a Teduccio. Dopo la delicata operazione a cui stato sottoposto all’ospedale del Mare l’uomo è ora ricoverato nel reparto di rianimazione in prognosi riservata, anche se è fuori pericolo, come hanno riferito i medici. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Poggioreale, che hanno setacciato la zona e stanno conducendo le indagini per risalire ai colpevoli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti