ELEZIONI MARANO, 48 ORE PER METTERE DA PARTE I RANCORI PERSONALI E CAMBIARE IL DESTINO DELLA CITTA’

0
1.689 Visite

Giornata di incontri. Giornata frenetica nei vari schieramenti, gruppi e sottogruppi. Da destra a sinistra pochi hanno realmente qualcosa in mano. Si procede a tentativi e per eliminazione di questo o quel candidato. Centrodestra, è ancora impasse sui nomi. Giaccio vorrebbe spuntarla, ma c’è il nod i Lega e Forza Italia. Morra, Pd, ha fatto la prova di forza con Di Fenza e terzo polo ma al momento è isolato. Per le persone e comunità viaggia al momento da sola, così come M5s. Michele Izzo, con esponenti di qualche associazione, ha anch’egli la coperta troppo corta. Decisive le prossime 48 ore per mettere da parte i rancori personali, gli odi, le invidie e le incomprensioni. Marano finirà nelle mani dei soliti noti o ci sarà qualche sorpresa?

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti