Caivano: in prima linea nella lotta allo spaccio. E’ il 160esimo arresto da quando è stata instituita la compagnia

0
801 Visite

A Caivano continua la lotta tra i Carabinieri della locale compagnia e lo spaccio di droga. Anche nell’ultima operazione un arresto, è il 160esimo dal primo luglio scorso, giorno in cui è stata istituita la Compagnia Carabinieri di Caivano.
I militari hanno effettuato un vero e proprio blitz monitorando per ore via Atellana con le teste di cuoio del reggimento Campania e il nucleo cinofili di Sarno pronti ad intervenire. Arriva il “via libera” e in pochi secondi inizia l’irruzione all’interno del cortile condominiale. Per Giuseppe Di Micco*, 24enne del posto già noto alle forze dell’ordine, neanche il tempo di disfarsi di due involucri. Bloccato, viene perquisito e in quei pacchetti 95 grammi di hashish e 6 grammi di cocaina. L’uomo viene arrestato ma nel frattempo i carabinieri continuano a perquisire e rastrellare le aree comuni del porticato e lì vengono rinvenuti e sequestrati diverso materiale per il confezionamento della droga e un sistema di videosorveglianza in Hd con monitor e telecamere di ultima generazione.

* NATO AD ACERRA 11.08.98

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid